Qi Gong
Stampa

  Il  Qi Gong ha una storia di almeno 2500 anni; viene considerato come  l’arte di coltivare il Qi  (l’energia vitale) accrescerlo, rafforzarlo e raffinarlo, attraverso tecniche esterne ed interne quali: respirazione, postura e movimento, concentrazione mentale e meditazione.

  Queste tecniche, che sono anche parte importante della Medicina Tradizionale Cinese, furono sviluppate attraverso i millenni con l’obiettivo di mantenere la salute, donare longevità, forza e conoscenza, in vista di una realizzazione anche spirituale.

  La struttura portante del metodo di pratica e di terapia in cui consiste il Qi Gong è quella della Medicina Tradizionale Cinese, poiché ha alla base le stesse leggi, gli stessi principi filosofici e le stesse modalità interpretative e diagnostiche: concetto di energia (Qi), legge dello Yin/Yang; legge dei cinque elementi, livelli energetici e meridiani.

  Tutte le ricerche sui suoi esercizi respiratori hanno dimostrato chiaramente gli effetti positivi su ogni organo e sistema del corpo umano, portando benefici al sistema cardiovascolare, al sistema nervoso, all'apparato digestivo ed a quello respiratorio.

 

Prossimi appuntamenti

Carbonia: Via Roma (sopra io bimbo)

   Tai Qi Quan: mercoledì e venerdì ore 19:00
   Gong Fu: mercoledì e venerdì ore 20:00